Nuovo cittadino italiano a Pieve Torina

Un nuovo cittadino italiano a Pieve Torina. Si tratta del giovane Ymri Oruqaj, 29 anni, originario di Prizren (Kosovo) che nei giorni scorsi ha ricevuto la cittadinanza italiana dal sindaco Alessandro Gentilucci. Come di consueto, il primo cittadino ha letto gli atti di decreto concesso dal presidente della Repubblica e consegnato al nuovo cittadino una copia della Carta costituzionale, su cui il giovane ha giurato fedeltà assieme alle leggi dello Stato. Si tratta dell'ennesima cittadinanza italiana che viene consegnata nel Comune di Pieve Torina, duramente colpito dalle scosse di terremoto di due anni fa, in una comunità che nonostante tutte le ferite e le difficoltà non ha perso la voglia di farcela e che, anche attraverso nuovi cittadini che scelgono di restare in questo territorio, mantiene viva la speranza di un futuro.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. CronacheMaceratesi
  2. CronacheMaceratesi
  3. ANSA
  4. Corriere Adriatico
  5. PicenoTime

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Fiordimonte

    FARMACIE DI TURNO

      Nel frattempo, in altre città d'Italia...